Regolamento

PRESENTAZIONE

La AFDS di Spilimbergo, con il patrocinio del Comune di Spilimbergo e con la collaborazione della ASD  Judo Club G. Fenati di Spilimbergo, organizza il giorno 30 settembre 2017, la 8ª edizione della manifestazione podistica “Staffetta 6 x 1 ora” e   “Staffetta 1 x 6 ore”.

La manifestazione si svolgerà nel centro storico di Spilimbergo su un percorso di 1043 metri.

La partenza verrà data in Piazza Duomo. Il percorso si sviluppa verso la discesa di via Dell’Ancona, risalendo lungo via di Mezzo, imboccando via Vecellio, si prosegue su via Valbruna e si percorrono i giardini e i cortili di Palazzo di Sopra scendendo poi lungo via Jacopo di Spilimbergo, Corso Roma, passando sotto la Torre Orientale per raggiunge nuovamente Piazza Duomo.

Le staffette, per loro natura non sono caratterizzate né da aspetti competitivi, né agonistici; l’andatura è libera, (passo o corsa), il percorso non presenta criticità di alcun genere sotto l’aspetto dell’impegno fisico, pertanto la manifestazione sopracitata risulta collocata appieno nel campo delle attività di tipo ludicomotoria. Per quanto riguarda la staffetta 6 x 1 ora e 1 x 6 ore, i passaggi saranno rilevati elettronicamente con microchip (TDS); il relativo cronometraggio non avrà valore ai fini della valutazione della prestazione sotto l’aspetto agonistico ma semplicemente statistico. Atteso che la normativa vigente in materia di ”Disciplina delle certificazioni dell’attività sportiva amatoriale” non impone ai partecipanti alle iniziative l’obbligo della certificazione medica per svolgere attività ludico motoria-amatoriale, risulta comunque opportuno, in particolare per coloro che svolgono attività fisica saltuariamente, consultare preventivamente il proprio Medico di medicina generale (medico di base ) o il Pediatra.

La partecipazione alla manifestazione 6 x 1 ora e 1 x 6 ore è aperta a squadre e a singoli atleti tesserati con una federazione sportiva affiliata al CONI o ad altre federazioni o enti di promozione sportiva italiani o stranieri in regola con il tesseramento per l’anno in corso; inoltre sono ammesse anche squadre di atleti non iscritti ad alcuna federazione (appartenenti a circoli sportivi, culturali, aziende, gruppi spontanei costituitisi appositamente per la manifestazione in oggetto o altro), purché muniti di autocertificazione scaricabile dal sito info@staffettacittadelmosaico.it.

La manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione atmosferica.

REGOLAMENTO “ STAFFETTA 6 X 1 ORA” e “ STAFFETTA 1 x 6 ORE”

  1. Ogni squadra deve essere composta rispettivamente da 6 atleti o da 1 atleta, indifferentemente donne e/o uomini, anche di diverse società, che dovranno assicurare la presenza continuativa nelle 6 ore della manifestazione.

Per la 6×1 ora ad ogni ora è obbligatorio il cambio atleta.

  1. L’età minima dei partecipanti è di 18 anni (compiuti entro la data della manifestazione). Per i minori, fino ad un età minima di anni 15 compiuti, è indispensabile l’iscrizione ad una qualsiasi associazione sportiva riconosciuta dal Coni, oltre alla liberatoria firmata da un genitore.
  2. La partenza della prima ora verrà data alle ore 17.00 di sabato 30 settembre 2017.

La partenza di ogni ora verrà data a fianco della linea di traguardo. Al termine di ogni ora il concorrente dovrà abbandonare il percorso di gara nel punto in cui si trova a favore del compagno che in contemporanea parte dalla linea di partenza. Il rientro alla propria postazione deve avvenire evitando in maniera più assoluta di transitare sulla linea del traguardo.

  1. Modalità di cambio

Allo scadere del 59’ ed entro 1.00.01’ dell’ora, a discrezione del direttore di pista, verrà dato il segnale di avvio del cambio della frazione stessa.

  1. Gli staffettisti di norma potranno correre una sola volta e per una sola squadra, ulteriori ore alternate so a discrezione dell’organizzazione.
  2. L’atleta che parteciperà all’ora successiva, dovrà presentarsi in Segreteria con trenta minuti di anticipo per dare conferma e consegnare compilato il modulo di autocertificazione di responsabilità. Dieci minuti prima della partenza dovrà presentarsi nella zona del traguardo per la spunta dello starter. Qualora un concorrente non si presenti, il responsabile della squadra deve comunicare con congruo anticipo alla segreteria il nome del sostituto (che non abbia già corso). Sono consentiti gli scambi di orari dei concorrenti o la loro sostituzione con un atleta di riserva purché vengano comunicati sempre in segreteria e in tempo utile per la registrazione e la comunicazione al servizio di rilevazione cronometrico.
  3. Durate la gara, qualora un atleta non fosse in grado di continuare la corsa dovrà comunicarlo al giudice di percorso, e gli verrà conteggiato il numero dei giri percorsi sino al momento dell’abbandono. Non potrà essere sostituito in quella frazione di ora. Comunque la squadra rimarrà sempre in competizione.
  4. La classifica finale di ogni squadra sarà stilata sommando e convertendo in metri i giri percorsi da tutti i frazionisti. I giri percorsi e il tempo effettivo di frazione finale saranno rilevati dal microchip che ogni atleta avrà in dotazione incorporato all’interno del pettorale. Allo scadere della 6ª ora gli atleti verranno fermati e non potranno più proseguire. Gli atleti lungo il percorso allo scadere della 6ª ora devono concludere il giro e verrà considerato valido al fine delle classifiche. A parità di numero di giri si impone la squadra che tagli per prima il traguardo.
  5. Per ogni atleta saranno rilevati i giri completamente effettuati. La frazione di tempo mancante a completare l’ora sarà calcolato in base alla media delle velocità riscontrate dal microchip sul totale dei giri completamente effettuati fino a quel momento. Nel caso di frazione di corsa superiore all’ora al fine del calcolo della classifica individuale verranno tolti i metri in base alla media della velocità riscontrata sul totale dei giri effettuati per la frazione di tempo eccedente l’ora.
  6. Ogni squadra sarà munita di una dotazione di 2 pettorali: uno di colore rosso per le ore pari e uno di colore nero per le ore dispari per la 6 x 1 ora; di colore verde per la 1 x 6 ore. La prima ora partiranno i colori nero per la 6 x 1 ora e verde per la 1 x 6 ore, oltre ai microchip (uno per pettorale) che hanno la funzione di rilevare i giri compiuti da ogni frazionista in gara. Si raccomanda di non manometterli.
  7. I passaggi degli atleti saranno rilevati elettronicamente a cura della ditta Timing Data Service srl di Spinea (Ve) www. Tds.live.com
  8. Ogni ora saranno esposti presso la Segreteria Organizzativa i risultati dei singoli frazionisti in gara e la classifica generale per squadre. Nel caso di reclamo, questo deve essere presentato non oltre la mezz’ora dall’esposizione dei risultati accompagnata da una cauzione di €. 20,00 che sarà restituita solo nel caso di accettazione dello stesso.
  9. Ogni squadra dovrà curare l’assistenza dei propri frazionisti in gara, senza entrare nel circuito e senza ostacolare gli atleti partecipanti.

La palestra del Judo Club Fenati di via Campo Sportivo n. 1 sarà a disposizione per spogliatoi e docce.

  1. Gli organizzatori si riservano la facoltà di apportare eventuali modifiche al presente regolamento, dandone tempestiva comunicazione sul sito: www.staffettacittadelmosaico.it
  2. All’interno del circuito della manifestazione non è permesso alcun tipo di pubblicità al di fuori di quella predisposta dagli organizzatori o comunque concordata con gli stessi e dopo il versamento della relativa tassa pubblicitaria. Non è possibile l’allestimento di stand espositivi salvo quelli concordati preventivamente con l’organizzazione.
  3. QUOTE DI ISCRIZIONE:

per la 6×1 ora

sino al 01.09.2017                         €. 100,00 (di cui € 30,00 di cauzione per Chip)

dal 02.09.2017 al 29.09.2017  €. 120,00 (di cui € 30,00 di cauzione per Chip)

il giorno gara 30.09.2017            €.150,00  (di cui € 30,00 di cauzione per Chip)

per la 1×6       ore €. 30,00 (di cui € 15,00 di cauzione per Chip)

La chiusura delle iscrizioni avverrà alle ore 16.00 del giorno gara  o al raggiungimento delle 70 squadre iscritte.

Per motivi organizzativi si prega di inviare per tempo le adesioni corredate dei nominativi, anche se provvisori.

Le cauzioni verranno restituite al termine della manifestazione, dietro restituzione dei relativi microchip, presso la segreteria.

 

  1. MODALITA’ DI PAGAMENTO TRAMITE:

Bonifico Bancario FRIULADRIA  – CREDIT AGRICOLE

Beneficiario  AFDS  Sez. Spilimbergo

IBAN :      IT 19U0533665030000030194326

Causale:            contributo   “ staffetta 6×1 o 1×6    2017 ”.

 

  1. MODALITA’ ISCRIZIONE SQUADRE:

Per iscrivere una squadra è sufficiente inviare il modulo compilato. L’iscrizione della squadra s’intende perfezionata quando è corredata della copia della ricevuta di pagamento e dall’elenco, anche provvisorio, dei componenti la squadra.

Il modulo deve essere inviato:

All’atto dell’iscrizione ogni capo squadra dichiara di aver preso visione del presente regolamento, di averlo divulgato ai propri iscritti e s’impegna ad accettarlo e rispettarlo integralmente.

  1. PREMIAZIONI INDIVIDULAI ALLA FINE DI OGNI ORA:

Ai partecipanti verranno consegnati:

  • Gadget di partecipazione per tutti;
  • Migliore prestazione maschile e femminile dell’ora;
  • Il diploma di partecipazione con i Km percorsi, alla fine di ogni ora e di squadra da ritirare presso il banco segreteria;
  1. PREMIAZIONE SQUADRE A FINE MANIFESTAZIONE:

Per quanto concerne la premiazione finale delle squadre, verranno assegnati i seguenti premi:

  • Alla squadra prima classificata in assoluto nella “Staffetta 6 x 1 ora” verrà assegnato l’8° Trofeo “6 x 1 ora”;
  • Allo staffettista primo classificato nella “Staffetta 1 x 6 ore” verrà assegnato 8° Trofeo “1 x 6 ore”;
  • Trofeo alla squadra femminile prima classificata;
  • La squadra 1^ classificata avrà diritto allo sconto del 50% alla successiva edizione 2018;
  • Premi alle squadre classificate a partire dal 2° posto fino ad esaurimento;
  • Eventuali premi speciali saranno comunicati il giorno della manifestazione.
  1. INFORMAZIONI:
  • Claudio Tonus 335 7590407
  • Antonio Sarcinelli 347 4103667
  • Ardenio Sedran 335 5254635
  • Sul sito www.staffettacittadelmosaico.it regolamento e modulistica scaricabile
  • E- mail: info@staffettacittadelmosaico.it
  1. CONSEGNA MICROCHIP –  PETTORALI – BUSTA GARE

Il ritrovo tra i responsabili di squadra e gli organizzatori è fissato alle ore 15,30 di sabato 30/09/2017 presso la struttura  organizzativa per una riunione durante la quale verranno dati gli ultimi dettagli tecnici ed assegnato ad ogni responsabile di squadra  una busta con:

  • 2 pettorali + 2 microchip (per la 6 x 1x ora: uno di colore rosso per lo ore pari e nero per le ore dispari);
  • 1 pettorale + un microchip (per la 1 x 6 ore: di colore azzurro/verde);
  • Un modulo in bianco per l’indicazione definitiva dei componenti di ciascuna squadra;
  • 6 Moduli di autocertificazione di responsabilità idoneità fisica (uno per atleta);
  • 6 Moduli di dichiarazione di esonero di responsabilità degli organizzatori (uno per atleta);
  • 6 bottiglie di acqua da 0,50 lt ;

Sarà poi cura del responsabile di squadra la distribuzione del colore dei pettorali con microchip a ciascun atleta in funzione dell’ora di partenza pari o dispari (dalle 17,00 alle 18,00 è 1^ ora e quindi dispari dalle 18,00 alle 19,00 è 2^ ora e quindi pari e così via). Al termine della manifestazione ogni rappresentante provvederà a restituire i microchip della sua squadra agli organizzatori e solo così potrà ritirare la cauzione. L’organizzazione non consegnerà né ritirerà singolarmente i pettorali e microchip.

In caso di perdita di un pettorale con microchip, sarà sempre possibile richiederne uno di nuovo in segreteria dopo ulteriore pagamento della cauzione di €. 15,00 cadauno.

  1. STRUTTURA ORGANIZZATIVA:
  • Responsabile generale: Claudio Tonus (c/o Segreteria Organizzativa)
  • Coordinatore: Ardenio Sedran (c/o Segreteria Organizzativa)
  • Segreteria Organizzativa: Christian De Rosa
  • Controllori di percorso, Giudici di gara e reclami: Antonio Sarcinelli
  • Gestione percorso e viabilità: Gruppi Scout, Carabinieri, Protezione Civile
  • Gestione Logistica: Judo Club Fenati
  • Impianti tecnologici: Felice Lagroia
  • Supporto informatico: Maria Grazia Perrucci
  1. SERVIZI DURANTE LA GARA

ASSISTENZA SANITARIA DI PRIMO SOCCORSO: Volontari Croce Rossa Sezione di Spilimbergo;

SPOGLIATOI, WC, DOCCE CALDE: a disposizione presso la palestra del Judo Club Fenati via Campo Sportivo, 1;

SPOGLIATOI, WC IN PIAZZA DUOMO: con due gazebi attrezzati;

CHIOSCO ENOGASTRONOMICO PER TUTTI.

  1. PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE “STAFFETTA – SPILIMBERGO CITTA’ DEL MOSAICO”

SABATO 30 settembre 2017

15,30 Ritrovo presso la struttura organizzativa dei responsabili di squadra;

15,45 Consegna delle Buste con relativi pettorali;

16,00 Chiusura iscrizioni  e  circolazione dei veicoli del percorso di gara e partenza dell’ora   libera per tutti;

17,00 Partenza secondo le modalità ed i colori indicati nel regolamento;

23,00 Conclusione della corsa a staffetta

23,30, Premiazione delle squadre;

24,00 Riapertura alla circolazione dei veicoli;

  1. PRIVACY E DIRITTO D’IMMAGINE

Informiamo che i dati richiesti e raccolti saranno trattati e custoditi dalla nostra Organizzazione per la sola finalità relativa alle corse “Staffetta 6x 1 ora 1 x 6 ore” di Spilimbergo. Il trattamento dei dati personali sarà fatto con modalità manuali ed informatiche nel rispetto delle regole di riservatezza e di sicurezza previste dal Codice in materia di protezione dei dati personali. I dati potranno essere comunicati a: Società addette alla misurazione dei tempi, all’elaborazione delle classifiche, Società di assicurazione, Enti e Federazioni sportive, siti internet per la pubblicazione delle classifiche, giornali, riviste, ecc…

Con l’iscrizione alla staffetta ogni partecipante autorizza espressamente l’organizzazione all’acquisizione del diritto di immagini fisse ed in movimento compresi i materiali promozionali e/o pubblicitari.

NB: L’Organizzazione di gara si riserva la possibilità di modificare, ogni clausola del presente regolamento per migliorie o motivi di forza maggiore.

Il presente regolamento può essere esposto in locali pubblici del Comune di svolgimento della manifestazione; pertanto l’eventuale rinvenimento dello stesso altrove, è da considerarsi puramente casuale e comunque non predisposto da questa organizzazione.

Il depliant della corsa è distribuito per mezzo di un incaricato direttamente ai partecipanti di altre manifestazioni podistiche esclusivamente nelle località di svolgimento delle stesse. L’organizzazione non risponde di ogni altra forma con cui sarà pubblicizzato.

L’ORGANIZZAZIONE DECLINA OGNI RESPONSABILITA’ PER EVENTUALI DANNI A PERSONE O COSE DERIVANTI DALLA GARA O CONSEGUENTI AD ESSA.